giovedì 29 maggio 2008

e dopo l'esperimento di aprile, ecco quello di maggio: sfondare il muro del suono!

oh miei 4 lettori, pensavate forse che l'esperimento avesse avuto effetti letali?
No, a parte un paio di brufoli, che mi conferiscono un certo fascino teen, sto benissimo... Sono solo molto triste per aver dovuto interrompere l'esperimento causa acquisto emozionale (e quindi sommamente incauto) di un capo di vestiario da sfoggiare per l'orda di matrimoni che mi aspetta quest'anno: l'indumento era in vetrina, io l'ho visto, lui ha visto me... è stato colpo di fulmine!!! E costava pure poco!!! (Ah, marchigiana pure nella passione...)
Peccato che il vestitillo mi stia un tantillo stretto... e in previsione delle abbuffate nunziali devo tenere un po' a bada le voraci fauci, sennò dovrò tornare a casa avvolta nelle tende del ristorante, come il fù Lucianone...

Bah, comunque sti giorni c'ho 'na leppa terribile, e per di più le notizie che leggo non mi sconfinferano affatto, per cui ho scioperato molto sul blog e me ne dolgo, mea culpa mea culpa...

Però questa notizia m'è piaciuta tanto!!! Un arzillissimo 64enne francese, tal Michel Fournier, ha deciso di buttarsi a capofitto (è proprio il caso di dirlo) in una impresa folle: lanciarsi da un'altezza di 40.000 metri, con una caduta libera che lo porterebbe in circa 40 secondi a sfondare il muro del suono e battere svariati record...

Nonostante gli altissimi rischi (medici e tecnici), l'impavido Michel non si è fatto condizionare: forse avrà pensato che, se la cosa fosse andata male, sicuramente sarebbe riuscito a sfondare anche la superficie terrestre!!!
Un altro record per la collezione, anche se, purtroppo, postuma...

In fondo, come lui stesso dichiara si tratta solo di
"Un piccolo salto per un uomo, un grande salto per l'Umanità"
(ma dove l'ho già sentita...)

Arriva finalmente il giorno fatidico! Le previsioni dei dottori erano contro di lui, le autorità di alcuni paesi (tra cui la natia Francia) erano contro di lui, le condizioni meteo erano contro di lui, il costo dell'impresa era contro di lui... ma lui non si è lasciato abbattere...

Solo che non aveva tenuto conto di una cosa: anche la sfiga era contro di lui!!!
Il lancio è fallito...


2 commenti:

maddeche ha detto...

oh pensavo avessi smesso...

Serola ha detto...

ero solo in fase down ;)