domenica 9 marzo 2008

altro test

dopo la ballerina derviscia, ecco un nuovo test per stressare il cervellino, ma stavolta solo (sembra) l'emisfero destro...

Munitevi di cronometro: nell'immagine che segue, c'è un uomo nascosto tra i chicchi di caffè (occhio, non è un'immagine che deve "emergere" dal quadro totale, è proprio tra i chicchi), trovatelo! Pronti? Partenza... VIA


Fatto? Ora, la spiegazione (pseudo)scientifica recita così:
Se lo individuate in 3 secondi, le fonti dicono che avete un emisfero destro che fa faville.
Se lo beccate entro il minuto, siete nella norma.
Se ci mettete da 1 a 3 minuti, il vostro emisfero destro è un po' lento e "i dottori" dicono che dovreste mangiare più proteine (ma perché le proteine? e quali dottori?)
Se dopo 3 minuti non lo avete ancora trovato, o il vostro emisfero destro è un "disastro" (sempre secondo i fantomatici dottori, con tipica terminologia scientifica) o (secondo me) dovete smettere di pensare a quanto era più piacevole da fissare la ballerina ignuda e riprovate!

Per la cronaca, io c'ho messo 8 secondi, ma continuavo ad essere turbata dalla domanda "perché-le-proteine-e-quali-dottori???", per cui sono andata a documentarmi: non ho trovato nessuna fonte medica, però ho trovato un paio di scettici qui e qui.

Ergo, per tutti quelli che non trovano l'omino: niente ansia e niente bistecche al sangue!

2 commenti:

LadroDiMerendine ha detto...

Con quella "zocca" che se ritrova ce manda avanti tutta la Saccaria vita natural durante....altro che 8 secondi..

Serola ha detto...

ahah, eh beh effettivamente...