venerdì 12 settembre 2008

Ancunetà

Anche stanotte il mio sonno è stato turbato, ma stavolta solo da un sogno un po’ strano... Ho sognato Marco Travaglio!?!? Mmmm, mi sa tanto devo smetterla di guardare i suoi video...

Comunque, sarà Travaglio o sarà che è venerdì, l’umore va meglio ed ho voglia di postare quattro cacchiate... E allora, siccome l’altro giorno si parlava della nuova guida gastronomica dei chevitafacenti, con annessa discussione sul nome corretto dei brufadei o frescadei (mmm, personalmente entrambi non m’ispirano molta acquolina, anzi mi richiamano alla mente tutt’altro, chesò, una lozione per l’acne giovanile...), mi è venuto in mente la mia strana situazione linguisticamente ibrida, con i corinaldesi che mi sfottono perché a volte mi scappa qualche ancunetanata (ma dopo 9 anni che lavoro in mezzo al nenico, è praticamente impossibile restare immacolati), gli anconetani che mi sfottono quando mi scappa una corinaldesata, i senigalliesi che mi sfottono per partito preso, e tutti che mi sfottono quando mi scappa una vocale anomala che tradisce le mie lontane origini sudiste...

Insomma, argomento di oggi: il dialetto anconetano! Volete confondervi con gli aborigeni del Conero? Niente di più facile! Assumete un timbro vagamente nasale, stringete tutte le vocali, seguite un tono che sale repentinamente al finale della frase, e sfoderate queste locuzioni tipiche, farete un figurò!


L’ANCUNETANISMO DA BAR


I BASSI:


SEI CUSCI’ BASSO CHE QUANDO PIOVE SEI L’ULTIMO A SAPELO!

SEI CUSCI’ BASSO CHE SE TE METI MEZA ANGURIA SOTTO I PIEDI PARI UN GIOGATORE DE SUBUTEO

SEI TALMENTE BASSA CHE SE TE METI UN TAMPAX INTERNO INCIAMPI INTEL LACCETTO

SEI CUSCI’ BASSO CHE TE POI LAVA’ I DENTI INTEL BIDE’

I BRUTTI:


SEI TALMENTE BRUTO CHE QUANDO SEI NATO TU’ MADRE HA DETO "CHE TESORO", E TU' PADRE "SCI’... SOTERAMOLO!"

A TE LA FOTO DE LA PATENTE E’ MEJO SE TE LA FANNE DE SPALE

SEI BRUTTO COME ‘N DISPIACERE

SEI TALMENTE BRUTO CHE SE TE FANNE NA FOTO LA PELICOLA S’IMPRESSIONA VERAMENTE

SEI TALMENTE BRUTO CHE QUANDO ERI RAGAZZI’ TU’ MADRE INVECE DE DATTE EL "PLASMON" TE DAVA EL "CIAPPI"

SEI BRUTA COME ‘NA BUSTA DE BUCE DE FAVE

SEI TALMENTE BRUTO CHE QUANDO SEI NATO ’OSTETRIGA, ’NVECE DE DA’ ’NO SCHIAFO A TE, L'HA DATO A TU’ MADRE

SEI TALMENTE BRUTO CHE SE VAI A LOCKNESS ESCE FORI EL MOSTRO CO’ LA VALIGIA DICENDO: "MENO MALE, E’ RIVATO EL GAMBIO!"

SEI TALMENTE BRUTO CHE QUANDO SEI NATO T’HANNE MESSO DRENTO ‘N’'INCUBATRICE COI VETRI SCURI

AHÒ, RACONTAME ‘N PO’ DELL’INCIDENTE... MIGA ME VORAI DI’ CHE SEI NATO COSCI’?

SE TE VEDE EL PAPA... VOTA PE’ L’ABORTO

SEI CUSCI’ BRUTO CHE QUANDO SEI NATO EL DUTORE HA PROVATO A RIMETETE DRENTO

PARI ‘NA FRAPPA!!! QUANDO SEI NATO L’USTETRIGA INVECE DE PIJATTE CO’ EL FORCIPE T’HA PRESO CO’ LA PINZA DELE PASTARELE

GRASSI E SECHI:


C’HAI UN FISICO DA DOMATORE DE VONGOLE

ROBA CHE C’HAI EL FISICO DA SULEVATORE DE PULEMIGHE!

SEI TALMENTE SECO CHE A CONFRONTO FASSINO PARE UN LUTATORE DE SUMO

SEI TALMENTE GRASSO CHE TU’ MADRE ‘NVECE DE ISCRIVETE ALL’ANAGRAFE E’ DOVUTA ANDA’ AL CATASTO

I STUPIDI:


E’ PROPRIO EL CERVELO TUO CHE E’ CUSCI O TE SEI SCURDATO DE FA LA RICARIGA?

C’HAI ‘N CERVELO TALMENTE PICINI’ CHE N’IDEA PE USCI’ DEVE FA MANOVRA

SEI CUSCI’ ‘MBECILLE CHE INTELE CELULE TUE NUN CE STANNE I GENI... CE STANNE I HANDICAPPATI

SEI TALMENTE STUPIDO CHE SI VAI AL CINEMA E LEGI "VIETATO AI MINORI DI 18" ARTORNI CON 17 AMIGHI

A ESSE STUPIDI E’ UN DIRITO, MA CERTO CHE TE TE N’APPROFITI

SEI CUSCI’ STUPIDO CH’EL CORE TUO SE STA A DOMANDA’ SE VALE LA PENA DE POMPA’ TUTTO QUEL SANGUE AL CERVELO

SE TE MAGNI UN MOSCERI’ C'HAI PIU’ CERVELO INTEL STOMIGO CHE INTELA TESTA!

VARIE:

C’HAI EL NASO CUSCI’ GROSSO CHE PE’ DATTE UN BAGIO IN TUTTE E DO’ LE GUANCE SE FA PRIMA A PASSATTE DE DIETRO

INTELA FRONTE C’HAI TALMENTE TANTE RUGHE CHE PE’ LEVATTE EL CAPPELLO EL DEVI SVITA’!

C'HAI UN BRUSCIOLO CUSCI’ GROSSO CHE M’HA CHIESTO ‘NA SIGARETA

SEI PIU’ INFAME TE CHE UN FURGO’ DE SECUNDINI

MA EL FIATO E’ L’TUO O E’ ’RIVATO EL CIRCO IN CITTA’?

MA E’ LA RAGAZA TUA O HAI TRUCCATO EL CA’?

SEI COME UN SEMAFURO SU ‘NA ROTATORIA... NUN C’ENTRI UN CA...!

SEI SIMPATIGO COME EL PRIMO MAGIO DE DUMENICA!

C'HAI CUSCI’ TANTA BARBA IN TELA FACIA CHE SE TE MAGNI ‘NA BANANA PARI UN FILM PORNO

Volete fare ancora pratica? Allora studiate qui.

E sempre a proposito di Ancunetà doc, vi segnalo il sito del grande batterista Diego, tutto ammodernato e ritoccato proprio MOLTO BE’ (Diego, me sa che ultimamente non te fanno lavorà abbastanza!!!), dategli un occhiata!

Buon weekend a tutti (Ancunetà e non)


6 commenti:

maddeche ha detto...

mmuhahaahahahahahahahh!!!!

lucacecco ha detto...

fantastico.... quella degli handicappati al posto dei geni è fenomenale!! :-D

ti segnalo che MOLTO BE' non è anconetano: l'origine è jesina e la dicitura esatta è MUNTO BE' ...sai com'è: ne vanno particolarmente fieri...contenti loro....
io preferisco il nostro UN GRAN BEL PO' !! :-)

quilly ha detto...

Serena.......il diaframma ha fatto a cazzotti con l'itnestino e si è catapultato fino alla trachea passando per l'apparato digerente.....Mai riso tanto negli ultimi tre mesi......

La più bella è quella del fiato e del circo....

Serola ha detto...

la mia preferita è quella del fisico da domatore di vongole!!! E comunque raga, MULTO BE' lo dicono UN BEL PO'!
Ciauu
Sere

Pacchy ha detto...

Se tutte le tue notti insonni partoriscono tale simpatia, nun durmì più carina mia !
La mia preferita è quella del brusciolo! Solo un commento, e 'n Dio!

Forza SERE!

Serola ha detto...

Cara Pacchy, purtroppo le lezioni di Ancunetà non sono farina del mio sacco, l'insonnia mi aiuta solo a ricordare dove archivio tutte le cakkiate che mi arrivano!!! Ci vediamo stasera alla cena?
Ciao