martedì 5 agosto 2008

la riscossa dei Nerd: il NERDIC!



Quando ero ragazzina, nei ruggenti e scapecciatissimi anni 80, c'era un personaggio che abbondava in tutti i film e le serie tv più o meno per ragazzi: il nerd occhialuto, incredibilmente intelligente, diabolicamente abile col computer ma tragicamente negato per ogni contatto umano, soprattutto con l'altro sesso. Che ne so, c'avete presente lo sfigatello di Riptide? Ecco...

Ora, prima che mi tuffi nella notizia che mi riporta di prepotenza il nerd alla ribalta, permettetemi una digressione: ma chi l'ha detto che i cervelloni e/o gli assi dell'informatica devono essere per forza degli sfigati? O c'ho kulo io che ne ho conosciuti solo di brillanti e simpatici (e anche carini, toh) oppure sono le classiche eccezioni che confermano la regola? Mah...

Comunque, la notizia è questa: su internet la lingua più diffusa non è l'inglese, bensì il "NERDIC". Ossia, una lingua in rapida evoluzione (oltre 100 parole nuove l'anno) che forma ormai il nerbo del gergo tecnico ed elettronico. Questo è quanto risulta da uno studio della PIXmania.com, (una specie di ebay per l'elettronica di consumo), in occasione dei 15 anni di Internet. Si può leggere anche qui.

Professo la mia somma ignoranza in materia, e per rimediare faccio un bel control+v (sarà nerdic?) e appiccico subito il decalogo con le 10 parole e frasi piu' popolari che saranno di moda quest'anno, nonche' le 10 parole e frasi da dimenticare per non fare la figura degli "antichi".

IN
1. Wimax (Worldwide Interoperability for Microwave Access), the best of WiFi, che permette a delle intere citta' di accedere ad Internet (t'aspetto al varco, ahhh se t'aspetto!)
2. RickRoll, dirottare un internauta con l'inganno verso il clip video "Never Gonna Give You Up" della star degli anni '80, Rick Astley (e questa m'ha fatto morì...)
3. UGC (User Generated Content), un riferimento ai siti come Flickr, Facebook e YouTube, i cui contenuti sono generati dagli internauti.
4. Mashup o applicazione composita, quando si combinano due elementi interessanti di due siti diversi per crearne un terzo.
5. RFID (Radio-frequency identification), ovvero identificazione delle frequenze radio, un sistema che ti permette di seguire i tuoi pacchi nel mondo intero oppure di sapere come quelle banane di la' in cucina sono arrivate fino a casa tua.
6. Android, una sorta di iPhone, ma con un interfaccia diverso. (un po' più vago non si poteva??)
7. HDMI, la presa scart moderna, che permette di connettere dei prodotti in alta definizione, come, per esempio un lettore Blu-ray ad un televisore HD.
8. Pila a combustibile, una pila ecologica, capace di alimentare automobili e computer portatili, che aumenta considerevolmente la durata di vita del prodotto rispetto alle pile standard.
9. HSDPA, un'evoluzione della tecnologia 3G per i telefoni cellulari. Questo protocollo permette di accedere ad Internet in modo ancora piu' rapido che con una connessione domestica in alta velocita'.
10. DVB-H (diffusione video digitale portatile), la nuova norma europea per la televisione mobile che ti permettera' di guardare i tuoi programmi preferiti durante spostamenti e viaggi.

OUT
1. HD DVD, gli HD DVD hanno perso la battaglia dei dischi conto i Blu-ray di Sony per i film in alta definizione.
2. Dial Up, la bassa velocita': buttiamo via i vecchi modem 56 Kbit/sec.
3. VHS, prima si doveva riavvolgere una videocassetta per 10 minuti per tornare all'inizio di un film. Adesso i lettori DVD sono talmente a buon mercato che il VHS e' definitivamente finito.
4. Tri-band, sostituita dalla quadri banda, dal 3G e dall'HSDPA, che offrono una migliore copertura telefonica nelle nazioni estere.
5. Hits (risultati), all'inizio si misurava la popolarita' di un sito Internet secondo la quantita' di visite, prima di rendersi conto che l'importante era la quantita' di visitat
6. CRT - i vecchi televisori, troppo ingombranti e cicci con l'avvento dei tv flat.
7. KB - ossia i Kilobyte, sostituiti dai Terabyte (non su questo pc, purtroppo).
8. Floppy disk - oddio i floppy, ancora ne ho qualcuno...
9. MiniDisc - la versione mignon del CD, buttata fuori dal mercato prima ancora di entrarci dall'avvento degli MP3
10. Super Audio CD - mai sentito...

Il nerdic v'ha ingarellato? Ok, allora andatevi a fare una cultura sul campo, anzi sul sito! Visto che di lingua web si tratta, vi segnalo, oltre al già noto underground0, anche geekissimo.com (che già dal nome promette bene).
Siccome io non ci capisco una mazza, siete pregati di fornirmi traduzione nelle care vecchie lingue tradizionali, 'aaaazie!

Però Pixmania.com ha esagerato: ha chiesto che il Nerdic sia riconosciuto come una lingua ufficiale (in quanto parlata da piu' di 700 milioni di europei), uno statuto recentemente concesso persino al dialetto della Cornovaglia, parlato da sole 2000 persone. I requisiti? Tre gli elementi chiave per definire un nuovo linguaggio: le parole, le frasi e la pronuncia, tutti chiaramente (se lo dicono loro) presenti nel Nerdic.

Raga, si apre una possibilità intrigante: facciamo dichiarare anche il Corinaldese lingua ufficiale!!! C'abbiamo le parole, le frasi e la pronuncia! Olè, così posso aggiornare il curriculum con un'altra lingua...

6 commenti:

IL REGNO ha detto...

Il punto 5 OUT è fallace. Il "corinaldese" (in quanto dialetto linguisticamente d'estrazione disomogenea)..pure. :p)

Serola ha detto...

pole S, ma in fondo in fondo nemmeno il nerdic mi sembra così omogeneo, come pure la maggior parte delle lingue indoeuropee moderne (attento, ho studiato filologia...)
;)

il regno ha detto...

Il dialetto corinaldese non ha una propria identità linguistica e "sbezziga" qua e là da termini e modi di dire delle zone circostanti. A volte prevale lo "spiffero" senigalliese, a tratti quello napoleonico-cesanense, molto più limitatamente l'influsso di radice esina..(e attenta che ho studiato l'ostrano..!)
;)

Serola ha detto...

ma lo sai che, studiando le vostre lezioni di ostrano, mi sono accorta che abbiamo parecchi termini in comune anche con voi de là d'la vallata!?! Orrore... ;)

PS: fortuna però che noi ci avvaliamo di una dizione impeccabile :-P

IL REGNO ha detto...

E' anche in virtù di queste peculiarità che lessicalmente ci semi-accomunano, che Corinaldo (salvometocco), è stata eletta (e ve ne potrete fregiare):
"QuartaFrazioneDelRegnoBodiese".
^@^

Serola ha detto...

ma va là!